Nuvole di Bellezza
Ciao carissimo Ospite e benvenuto nel nostro mondo dedicato alla Bellezza!

Per poter accedere alle varie sezioni del forum occorre registrarsi, è molto semplice, basta scegliere un nickname, una mail valida e una password!
Una volta fatta la registrazione ti consigliamo di presentarti in modo che tutti noi potremmo darti il giusto benvenuto!

Ti aspettiamo!

Unisciti al forum, è facile e veloce

Nuvole di Bellezza
Ciao carissimo Ospite e benvenuto nel nostro mondo dedicato alla Bellezza!

Per poter accedere alle varie sezioni del forum occorre registrarsi, è molto semplice, basta scegliere un nickname, una mail valida e una password!
Una volta fatta la registrazione ti consigliamo di presentarti in modo che tutti noi potremmo darti il giusto benvenuto!

Ti aspettiamo!
Nuvole di Bellezza
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Andare in basso
Onda del Mare
Onda del Mare
Admin
Admin
Status :
Online
Offline


Numero di messaggi : 3595
Data d'iscrizione : 31.05.09
Età : 37
Località : Genova

Gli strumenti del makeup artist Empty Gli strumenti del makeup artist

Gio 24 Feb 2011, 22:46
Avere gli accessori per il makeup sempre puliti e in ordine, pronti per l’uso, è il primo passo per potersi truccare con facilità, ma anche per avere una pelle sana. Ecco un prontuario degli strumenti utili, con i consigli per l’uso e la manutenzione.


Gli strumenti del makeup artist Strumenti_200


1. Bastoncini di cotone

2. Dischetti detergenti

3. Taglierino o temperamatite da trucco a due misure

4. Pennelli

5. Sfumino

6. Piegaciglia

7. Spugnette

8. Pettinini e spazzolini


1. BASTONCINI DI COTONE

Necessari per pulire perfettamente la rima palpebrale prima del trucco, servono anche per eliminare sbavature o eccessi di colore.

2. DISCHETTI DETERGENTI

Due per struccare gli occhi, uno per eliminare le tracce di rossetto, un paio per il viso più uno per il tonico. Il segreto è usare dischetti sempre perfettamente puliti.


3. TAGLIERINO E TEMPERAMATITE DA TRUCCO A DUE MISURE

Il primo è preferito in genere dai professionisti del trucco, per appuntire la matita a becco d’oca come fanno i grafici. Il secondo, spesso contenuto nelle confezioni di matite delle marche più prestigiose, è preferibile l’operazione con le mine morbide (il temperamatite da disegno le spezzerebbe inevitabilmente).

Gli strumenti del makeup artist Pennelli_160
4. PENNELLI

Piatti o rotondi, in pelo di martora (il migliore, per le setole lisce ed elastiche, che non si scompongono) sono i protagonisti del corredo per il makeup. Occorre lavarli spesso con acqua tiepida e shampoo neutro o sapone di Marsiglia e farli asciugare a testa in giù, per evitare ristagni di umidità, muffe e batteri.

Per l'ombretto

Pennelli piatti, a lingua di gatto, di diverse misure: n. 5-8 per le ombreggiature di colore più intenso, n.12 per il contorno degli occhi e le sfumature ampie. Specifico per l’eyeliner, il n.1 a sezione circolare.

Per il rossetto

Perfetto il n.3 piatto, a lingua di gatto.

Da cipria

Un pennello n.8 rotondo è utile per applicare la cipria nei punti in cui non si arriva facilmente con il piumino e per eliminare eventuali eccessi.

Per il fondotinta

Un pennello piatto per applicare il fondotinta fluido prelevandolo dal dorso della mano e applicandolo dai lati del viso verso il centro assicura un trucco leggero e naturale.

Per il fard

Il classico pennellone rotondo n.24-28.

Pinzette

Ne occorrono di due tipi: a punta piatta, indispensabili per regolare le sopracciglia, e appuntite per dividere le ciglia esageratamente impastate di mascara.

Piumino di velluto

È il solo indicato per applicare la cipria, grazie alle proprietà assorbenti impareggiabili. Spugna, piumino di cigno e cotone idrofilo sono da escludere.

5. SFUMINO

È l’applicatore con la sommità di spugna che si usa per l’ombretto. Il pennellino di martora è più adatto per le sfumature.

Gli strumenti del makeup artist Piegaciglia_160
6. PIEGACIGLIA

Va usato prima di applicare il mascara, se non volete rischiare di spezzare le ciglia, premendo su diversi punti del pelo e non, come spesso accade, solo al centro. Si raccomanda l’igiene: una volta usato, il piegaciglia va pulito e disinfettato con alcool.



7. SPUGNETTE

Per il fondotinta cremoso o in stick, occorrono le spugnette in lattice di gomma. Piccole spugne di mare ‘a orecchio d’elefante’ sono invece più adatte per i fondotinta in polvere compatta. Si lavano facilmente con acqua tiepida e sapone di Marsiglia.


8. PETTININI E SPAZZOLINI

Pratico l’accessorio che li ha entrambi, sulla sommità: il pettinino serve per dividere le ciglia impastate di mascara, lasciando prima asciugare il prodotto. Lo spazzolino è utile per riordinare le sopracciglia (volendo con del fissatore specifico o con una minima quantità di gel per capelli).

Fonte: Clara Giaccono - leiweb
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.