Nuvole di Bellezza
Ciao carissimo Ospite e benvenuto nel nostro mondo dedicato alla Bellezza!

Per poter accedere alle varie sezioni del forum occorre registrarsi, è molto semplice, basta scegliere un nickname, una mail valida e una password!
Una volta fatta la registrazione ti consigliamo di presentarti in modo che tutti noi potremmo darti il giusto benvenuto!

Ti aspettiamo!

Unisciti al forum, è facile e veloce

Nuvole di Bellezza
Ciao carissimo Ospite e benvenuto nel nostro mondo dedicato alla Bellezza!

Per poter accedere alle varie sezioni del forum occorre registrarsi, è molto semplice, basta scegliere un nickname, una mail valida e una password!
Una volta fatta la registrazione ti consigliamo di presentarti in modo che tutti noi potremmo darti il giusto benvenuto!

Ti aspettiamo!
Nuvole di Bellezza
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Andare in basso
Onda del Mare
Onda del Mare
Admin
Admin
Status :
Online
Offline


Numero di messaggi : 3595
Data d'iscrizione : 31.05.09
Età : 37
Località : Genova

Salmone e asparagi in crosta Empty Salmone e asparagi in crosta

Sab 18 Feb 2012, 00:13
Salmone e asparagi in crosta Salmone-e-asparagi-in-crosta_main_image_object
Ingredienti (per 4 persone):


  • 1 bella manciata di erbe miste (dragoncello,cerfoglio, prezzemolo, aneto, basilico...) tritate
  • sale e pepe nero
  • 4 cucchiai di crème fraîche
  • 2 mazzi di asparagi
  • 4 cipollotti, tritati finemente
  • 600 gr di filetto di salmone in un unico pezzo, senza pelle
  • 2 confezioni da 400 gr di pasta sfoglia, ne servono un foglio e 1/3 (circa 500 gr)
  • 1 uovo sbattuto
  • valeriana o lattughino romano, per servire

Miscelate un cucchiaio abbondante di erbe tritate con il sale, il pepe e la crème fraîche. Scottate gli asparagi,
scolateli e tagliateli a metà. Tritate la parte inferiore del gambo e
mescolatela con i cipollotti e le erbe rimaste. Stendete la pasta sfoglia e
disponete il trito di asparagi e cipollotti al centro, in modo che
abbia la stessa ampiezza del filetto di salmone. Salate e pepate il
filetto sui due lati e adagiatelo sul trito.
Coprite il pesce con un’altra striscia di pasta sfoglia. Spennellate con l’uovo
sbattuto i bordi della pasta che fa da base e ripiegateli sopra la
striscia che copre il salmone. Fate in modo che tutto aderisca bene. Non
preoccupatevi, è più semplice di quanto sembri. Imburrate un foglio di carta da forno
e adagiateci il salmone “impacchettato”. Praticate dei tagli a
intervalli regolari sulla pasta sfoglia, spennellatela con l’uovo,
quindi cuocete in forno a 220° (210° se il forno è ventilato) per 25 minuti, posizionandolo sul ripiano più alto.
Servite con le punte di asparagi, la crème fraiche alle erbe e un contorno di insalatina tenera.

Alastair Hendy
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.