Nuvole di Bellezza
Ciao carissimo Ospite e benvenuto nel nostro mondo dedicato alla Bellezza!

Per poter accedere alle varie sezioni del forum occorre registrarsi, è molto semplice, basta scegliere un nickname, una mail valida e una password!
Una volta fatta la registrazione ti consigliamo di presentarti in modo che tutti noi potremmo darti il giusto benvenuto!

Ti aspettiamo!

Unisciti al forum, è facile e veloce

Nuvole di Bellezza
Ciao carissimo Ospite e benvenuto nel nostro mondo dedicato alla Bellezza!

Per poter accedere alle varie sezioni del forum occorre registrarsi, è molto semplice, basta scegliere un nickname, una mail valida e una password!
Una volta fatta la registrazione ti consigliamo di presentarti in modo che tutti noi potremmo darti il giusto benvenuto!

Ti aspettiamo!
Nuvole di Bellezza
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Andare in basso
Onda del Mare
Onda del Mare
Admin
Admin
Status :
Online
Offline


Numero di messaggi : 3595
Data d'iscrizione : 31.05.09
Età : 37
Località : Genova

Torte Pasquali Empty Torte Pasquali

Ven 22 Apr 2011, 13:17
Volete stupire gli amici? Ecco tre torte salate da servire come antipasto per il pranzo di Pasqua oppure da portare nel cestino del pic nic a Pasquetta. E per finire una colomba fatta in casa al profumo di limone.

TORTA PASQUALINA

Torte Pasquali 01_pasqualina_image_gallery

Ingredienti per 6-8 persone: 450 g di farina tipo "0", 80 g di burro, 2 uova, 700 g di bietole lessate, 4 carciofi, 400 g di ricotta di pecora, 50 g di parmigiano reggiano grattugiato, 150 g di prescinsoea (cagliata fresca genovese) o panna fresca, 6 uova di quaglia, 2 rametti di maggiorana e 2 di rosmarino, uno spicchio d'aglio, olio extravergine d'oliva, sale e pepe

Impasta la farina con il burro fuso, le uova, un pizzico di sale e 50 g d'acqua tiepida. Forma una palla e falla riposare per mezz'ora (in alternativa puoi acquistare 2 sfoglie già pronte). Intanto pulisci i carciofi, affettali, cuocili per 10 minuti in una padella con 2 cucchiai d'olio, gli aghi di rosmarino e l'aglio tritati, sale e pepe. Mescola la ricotta in una ciotola con metà parmigiano, la prescinsoea, le bietole, i carciofi freddi e le foglie di maggiorana. Dividi la pasta in 4 parti uguali, stendile in sfoglie sottilissime e spennellale con un filo d'olio. Sistema una sfoglia in una teglia a bordi alti di 24 cm di diametro foderata con carta da forno e mettine sopra un'altra. Distribuisci il mix di verdure e ricotta sul fondo e forma 6 piccole fossette; rompi un uovo di quaglia in ogni fossetta e condisci il tutto con il parmigiano rimasto, sale e pepe. Copri con le 2 sfoglie rimaste, una alla volta, e sigilla i bordi, spennella con olio la superficie della torta, punzecchiatela con una forchetta e cuoci in forno caldo a 180° per 40 minuti.

QUICHE DI ZUCCHINE ALLE ERBE




Torte Pasquali 02_quiche_image_gallery




Ingredienti per 6-8 persone: 1 confezione di pasta brisée pronta già stesa, 8 zucchine piccole, 150 g di pecorino fresco, 2 uova 1 tuorlo, 1,5 dl di panna fresca, 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato, 1 ciuffo di di basilico, 2-3 rametti di maggiorana, sale e pepe

Srotola la pasta brisée e adagiala delicatamente nello stampo con la sua carta da forno. Pareggia i bordi con le forbici da cucina e tieni da parte gli avanzi di pasta, poi copri con un telo e conserva lo stampo al fresco in frigorifero. Spunta e sciacqua le zucchine, grattugiale, spolverizzale di sale e lasciale riposare per 10 minuti. Trita basilico e maggiorana; strizza leggermente le zucchine, per eliminare l'acqua in eccesso, poi condiscile con le erbe, il parmigiano reggiano e una macinata di pepe. Sbatti 2 uova con la panna, sala e pepa, a piacere; quindi incorpora le zucchine. Taglia il pecorino a fettine sottili, poi riempi il guscio di pasta, alternando strati di crema alle zucchine con fettine di formaggio. Taglia a striscioline gli avanzi di pasta messi da parte, disponili sul ripieno, formando un motivo a griglia, e spennellali con il tuorlo, leggermente sbattuto con 2 cucchiai di acqua. Cuoci la torta in forno già caldo a 180° per 45 minuti e servila quando è tiepida.

STRUDEL CON CIPOLLOTTI E CRESCENZA




Torte Pasquali 03_strudel_image_gallery





Ingredienti per 6-8 persone: 400 g di cipollotti, 250 g di pasta sfoglia pronta rettangolare, 60 g di pangrattato, 50 g di mandorle a lamelle, 200 g di crescenza, 50 g di grana padano, 3 rametti di timo, olio extravergine di oliva, sale

Elimina le radichette e la parte verde dei cipollotti, lavali e tagliali a metà, nel senso della lunghezza. Scalda 4 cucchiai di olio in una padella antiaderente, unisci i cipollotti, il timo e 1 pizzico di sale e cuoci a fuoco dolce per 7-8 minuti. Fai tostare il pangrattato e le mandorle a lamelle in un padellino con 3 cucchiai d'olio, finché risulteranno dorati. Trasferiscili in un piatto e lasciali raffreddare. Riduci il grana padano a scagliette sottili. Intanto stendi la pasta sfoglia su un ampio foglio di carta da forno e assottigliala con il matterello allo spessore di 2 mm. Spolverizza la sfoglia con il composto di pangrattato e mandorle, lasciando libero un margine di 2 cm circa dal bordo. Trasferisci sul composto i cipollotti, la crescenza a fiocchetti e il grana padano a scagliette. Ripiega verso l'interno i bordi di pasta laterali e, aiutandoti con la carta da forno, arrotola la sfoglia sul ripieno, sigillando bene le estremità. Cuoci lo strudel nel forno già caldo a 200° per circa 30 minuti.

Via Cosmopolitan
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.